Padroneggiare l’Arte della Vendita: Svelare il Temperamento Ideale per il Successo 🚀

Blu, verde e oro sono colori utilizzati dalle grandi aziende per gestire i temperamenti dei dipendenti

#SuccessoVendite #ConsigliVendite #CrescitaProfessionale #EccellenzaAziendale #StrategieVendite

“Temperamento adatto alla vendita.” Una preoccupazione frequente riguardo un professionista delle vendite non eccezionale è se il suo temperamento sia inadatto alla vendita. In altre parole, se qualcuno non raggiunge le aspettative, spesso viene mentalmente licenziato perché il suo temperamento non era adatto al ruolo. Questo lascia loro poche opzioni oltre a cambiare carriera senza prima tentare di migliorare la propria situazione.

Modestia e Umiltà: Contrariamente alla credenza comune che i venditori persuasivi e arroganti siano aggressivi, il 91% dei migliori venditori ottiene punteggi alti in modestia e umiltà. La loro capacità di adattarsi li aiuta a lavorare con una vasta gamma di clienti e a ottenere il miglior tasso di successo negli affari. Una persona umile può facilmente adattarsi a qualsiasi tipo di disposizione, rendendola altamente adattabile e flessibile.

Coscienziosità: Questo tratto implica un forte desiderio di eseguire i compiti al meglio delle proprie capacità. Un professionista delle vendite coscienzioso è diligente, segue le chiamate per assicurarsi che tutto proceda come previsto, il che porta a risultati positivi e a un aumento dei ritorni. Le persone coscienziose sono produttive e ben organizzate, a differenza di quelle disordinate e trascurate.

Orientamento al Successo: Questo si riferisce a come una persona percepisce e risponde ai compiti, portando a schemi di pensiero, emozione e comportamento mirati al successo. Gli individui orientati al successo sono motivati a riuscire, cercando costantemente di migliorare e essere più produttivi. Un venditore con questo tratto è auto-analitico e altamente efficace nel concludere transazioni di vendita.

Curiosità: Una forte spinta ad acquisire nuove conoscenze. Un venditore di successo è naturalmente curioso e desideroso di apprendere di più su ciò che gli interessa di più. Questa curiosità li aiuta a innovare e pianificare metodi legati ai loro progetti di vendita per massimizzare l’efficacia.

Mancanza di Gregarietà: I venditori altamente efficaci spesso mancano di gregarietà. Mentre essere socievoli è generalmente visto positivamente, i migliori venditori si concentrano intensamente sul raggiungimento dei loro obiettivi, spesso a scapito della socializzazione.

Mancanza di Discouragement: I migliori venditori non si scoraggiano facilmente. Rimangono saldi nel loro percorso verso il successo, indifferenti agli ostacoli.

Mancanza di Autoconsapevolezza: Questi individui non sono eccessivamente consapevoli di sé nonostante i loro successi nelle vendite. Capiscono bene i loro sentimenti, comportamenti e azioni, evitando costantemente ansia, rabbia o disagio.

Questi sette tratti sono essenziali per un vero professionista delle vendite. I venditori di maggior successo possiedono queste qualità in modo significativo e positivo, sia in termini di temperamento che di orientamento agli obiettivi.

Crucialmente, le grandi aziende spesso cercano tre qualità nei venditori durante la selezione:

A) Capacità: L’individuo è in grado di completare l’incarico assegnato con eccellenza e qualità?

B) Carattere: Possiede la necessaria motivazione e forza di volontà per completare i compiti di alto livello?

C) Temperamento: Come affronterà il compito assegnato?

Mentre capacità e carattere possono essere valutati durante i colloqui, il temperamento è più difficile da valutare rapidamente. Pertanto, le grandi aziende spesso utilizzano test psicologici, noti come Sales Temperament Assessment (STA), per valutare i temperamenti. Questo strumento aiuta nel processo decisionale valutando:

  • Competitività: Misurare i livelli di competizione.
  • Sociabilità: Valutare i gradi di stima interpersonale e sociabilità.
  • Determinazione: Determinare la motivazione ad avviare vari processi all’interno dei loro team.
  • Indipendenza: Valutare la loro indipendenza nel prendere decisioni rispetto alla dipendenza dai contributi esterni.

Gli individui che superano questi test sono ideali super personalità di vendita e spesso gestiscono le operazioni per le grandi aziende. La qualità della forza vendita di un’azienda è cruciale, e la formazione dei nuovi venditori è essenziale per sviluppare solide fondamenta di vendita. Le grandi aziende forniscono formazione di alto livello per garantire che la loro forza vendita sia efficace e competitiva. Investono pesantemente nella formazione e nelle tendenze del settore, utilizzando storie visive ispiratrici durante le sessioni di formazione per rafforzare il loro team di vendita e mantenere il loro vantaggio competitivo nel mercato.

Lascia un commento